La Puglia promuove la mobilità sostenibile

In continuità con l’istituzione del premio “Comune Biciclone” per riconoscere le buone pratiche a livello locale e la realizzazione del marchio regionale “Bike friendly” per segnalare i soggetti pubblici e/o privati che incentivano con progetti innovativi (servizi alla ciclabilità, convenzioni, ecc.) gli spostamenti in bicicletta, l’Assessorato alla Mobilità intende valorizzare e sviluppare l’impegno delle amministrazioni locali per la promozione della mobilità sostenibile e per lo sviluppo turistico del territorio.

Il bando è aperto ad associazioni ed enti del no-profit pugliesi, preferibilmente con esperienza nel settore della mobilità ciclistica, della promozione del trasporto pubblico locale, della mobilità sostenibile.

Ciascun soggetto proponente che intende partecipare deve compilare il format di presentazione della proposta progettuale. Il plico, contenente la proposta, dovrà riportare, sull’involucro esterno, la dicitura “Progetto PugliApedali “Invito a presentare proposte per la realizzazione di iniziative di promozione della mobilità sostenibile”.

La selezione dei progetti verrà eseguita da una Commissione che procederà alla valutazione delle domande pervenute formulando la relativa graduatoria ed indicando il contributo spettante a ciascun soggetto proponente (fino ad un massimo di 7.000,00 euro di contributo per proposta progettuale). La Commissione formulerà la graduatoria provvisoria delle domande pervenute e di quelle che potranno essere finanziate per un importo complessivo massimo di 50.000,00 euro. Ciascun soggetto proponente ammesso al contributo per lo svolgimento dell’attività progettuale deve:

  • curare la comunicazione con l’Assessorato regionale in relazione alle attività progettuali;
  • utilizzare per la comunicazione relativa al progetto il format dei materiali forniti dall’Assessorato regionale ed indicare in ogni comunicazione relativa al progetto il riferimento al programma Crea-Attiva-Mente che ha attivato il finanziamento;
  • realizzare la documentazione progettuale in base a quanto definito dall’Assessorato regionale.

Scadenza del bando: 24 febbraio 2013.

Notizia riportata dal Portale della Mobilità della Regione Puglia

16-04-20 logo vettoriale FINALE

Post condiviso da Manuel Gazzola di Corti Urbane