Il centro commerciale naturale di via Beggiato a Grisignano di Zocco

DSC_0773

C’era da riqualificare un’ambito commerciale, lungo una strada lunga 200m, affiancata ad una strada regionale.

Volevamo restituire un ampio spazio pedonale di prospicienza alle attività commerciali, perchè sapevamo che in quel modo avremmo restituito “vita” a quell’ambito urbano, e contemporaneamente a quei sfortunati negozi, che stavamo realmente in uno dei posti più brutti che avevamo mai visto.

13-05-08 planim rendering C92

Perchè oltre quel marciapiedino da metro quella strada era un disordinato parcheggio in linea, e oltre c’era una strada regionale con una sezione di 14 metri.

Oggi che l’intervento è concluso possiamo dire che via Beggiato è uno dei casi in cui siamo riusciti con maggior successo a trasformare completamente un luogo, che a partire da una condizione di incredibile degrado è stato restituito alla cittadinanza come un vero e proprio salotto urbano.

DSC_0735

Avevamo bisogno di spazio, e c’era solo un modo per trovarlo: rubarlo alla strada regionale.

Riuscimmo a impadronirci di 4 ml, grazie ai quali via Beggiato potè essere allargata, e complicata nella sua planimetria, attraverso l’inserimento di alcune doppie chicane capaci di mantenere la velocità di transito sotto i 30 km/h.

DSC_0767

Ottenemmo due spazi di plateatico per una gelateria e per una pizzeria al taglio, e la preminenza del pedone sul veicolo venne estesa a tutto l’ambito, con lo stratagemma di prolungare alcune fasce della pavimentazione dall’ambito pedonale sull’ambito carrabile in asfalto, e mantenendo su tutta l’area un cordolo molto basso.

Infine il verde: incastonammo nella planimetria di progetto una successione di elementi verdi che consentissero di filtrare il pessimo edificato retrostante, e contemporaneamente di punteggiare in modo interessante un ambito relativamente esteso.

Via Beggiato è oggi una buona pratica di riferimento per chi intende riqualificare un ambito commerciale degradato.

DSC_0764

Manuel Gazzola