A Santiago la piazza è seminterrata

1415499

Preservare l’immagine e le attività del quartiere promuovendo al contempo una nuova idea per vivere gli spazi urbani pubblici. La riqualificazione dell’area di Plaza Ñuñoa, a Santiago del Cile, è partita da questi obiettivi e si è tradotta in una progettazione, sviluppata dallo studio PLAN Arquitectos con la collaborazione ingegneristica di JC Ingenieros, che gioca sulla verticalità dei piani.

24 Julio 2012. EL Boulevard de Plaza ¿uÒoa, Restorantes foto: Rolando Morales C.

Lo spazio che si sviluppa dall’edificio municipale fino alla via ’19 Aprile’ è stato interamente ripensato prevedendo quattro livelli: uno stradale, uno seminterrato e due interrati. Un intervento che ha consentito di ottimizzare al meglio gli spazi a disposizione creando aree riservate a servizi diversi ma mantenendo fra di essere un legame. Il tutto dando alla piazza un forte movimento.

Centro-gastronomico-nunoa-16-530x340

A livello stradale si sviluppa la piazza con un’area pedonale particolarmente estesa, dove sono state creati degli spazi per la sosta. Dalla piazza si accede poi, attraverso una serie di scalinate, a un grande corridoio seminterrato dove sono stati posti negozi commerciali, bar e ristoranti.

Visto dall’alto, lo spazio pieno di ombrelloni colorati, è suggestivo. E risolve un problema frequente delle piazze: quello del sovraffollamento e quindi del disordine e caos.

Plaza19Abril_Plan-5

Nel piano interrato, oltre a un’area riservata a parcheggio con più di 300 posti auto, è stata anche realizzata una fermata della metropolitana, l’aspetto infrastrutturale più importante del progetto.

 

da Casaeclima.com A Santiago la piazza è seminterrata 28.07.2015

16-04-20 logo vettoriale FINALE

Post condiviso da Manuel Gazzola di Corti Urbane